La cucina C.C. si distingue per l’equilibrio dei due colori utilizzati: bianco e rovere nodino. La composizione richiama, per elementi,  la cucina che siamo andati a sostituire donandole, grazie alla gola, un tocco di  contemporaneità. I componenti sottofinestra sono stati studiati in modo da utilizzare tutto lo spazio a disposizione in altezza. Gli elementi a giorno, fatti su misura, creano un gioco pieno/vuoto che alleggerisce la zona pensili maxi . A completare l’arredo trova spazio un tavolo quadrato allungabile in caso di necessità.